LIPARI. Ammonta a sedici casi, fra cui anche dei bambini, il numero dei positivi al coronavirus nel Comune di Lipari, mentre sono attualmente 200 le persone in isolamento. A far chiarezza sui dati nelle sei isole dell’arcipelago (Salina esclusa) è il sindaco Marco Giorgianni, che ieri, in accordo con l’autorità sanitaria e i dirigenti scolastici, ha disposto con un’ordinanza la chiusura delle scuole per 10 giorni, in via precauzionale (gli istituti superiori adottano la Dad ormai dal 26 ottobre). Chiusi inoltre spazi giochi, centri per anziani e aree sportive.

«Domani (oggi, ndr) – annuncia il primo cittadino – tutti i cittadini identificati che possono essere entrati in contatto con i positivi sono convocati al campo, con la modalità drive-in, e faremo a tutti un tampone veloce». Tutti e 200 saranno comunque tenuti a rispettare la quarantena.

 

 

 

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments