MESSINA. Saranno Massimo Finocchiaro e Roberto Cicala i due nuovi assessori della giunta di Federico Basile. Prenderanno il posto di Dafne Musolino e Francesco Gallo, eletti rispettivamente al Senato e alla Camera. Roberto Cicala, è presidente della partecipata Patrimonio Messina e consigliere d’amministrazione  dell’Amam, e erediterà grossomodo le deleghe di Dafne Musolino. Massimo Finocchiaro, imprenditore nel settore del materiale ferroso e di materiale per l’edilizia, è stato coordinatore provinciale del Megafono, il movimento dell’ex presidente della regione Rosario Crocetta: da lui è stato nominato nel 2016 presidente della AST l’azienda pubblica di trasporto siciliana. Le sue deleghe saranno Pubblica Istruzione e Servizi scolastici; Sportive; Spettacoli e Grandi Eventi cittadini; Rapporti con gli Enti Teatrali e Musicali; Costituzione Fondazione per la promozione Paesaggistica e Culturale della città; Attività Produttive e Promozionali (Agricoltura, Pesca, Artigianato, Industria, Commercio, Mercati); Casinò del Mediterraneo. Salvatore Mondello ritorna nel ruolo di vicesindaco, al posto di Gallo

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments