MESSINA. Venerdì 30 settembre, alle ore 11,30, presso la Sala Laudamo, avrà luogo la conferenza stampa di presentazione della 66° stagione concertistica dell’Associazione Musicale V. Bellini. Il presidente dello storico sodalizio messinese, Giuseppe Ramires, illustrerà ai giornalisti il calendario delle manifestazioni che quest’anno saranno ben 16, tra concerti e spettacoli, che si svolgeranno all’Auditorium del Palazzo della Cultura “Antonello” e alla Sala Laudamo.

Il concerto inaugurale è previsto sabato 29 ottobre, con il famoso gruppo Soqquadro Italiano, che darà vita allo spettacolo Who’s Afraid of Barocco? (Chi ha paura del Barocco?) con la regia musicale di Claudio Borgianni. Nel corso della stagione, che si concluderà il 14 maggio 2023 con l’Orchestra d’Archi del Conservatorio Corelli diretta da Bruno Cinquegrani, si esibiranno artisti e formazioni di fama internazionale, come la pianista Anna Kravtchenko, il Quartetto Noûs, la violoncellista Ludovica Rana, la cantante Ljuba Bergamelli, il pianista Giovanni Nesi, il Quartetto Werther, il danzatore Simone Magnani.

E’ già in corso la campagna abbonamenti, che prosegue presso la Feltrinelli Point (lunedì, martedì, mercoledì) e la Libreria Bonanzinga (giovedì, venerdì, sabato), dalle ore 16,30 alle ore 19,30.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments