MESSINA. E’ di circa 50mila euro il bottino della rapina messa a segno ieri sera alla biglietteria Caronte&Tourist. Ad agire due malviventi armati di pistola e con il volto travisato da sciarpe e passamontagna. La rapina è stata messa in atto intorno alle 21.30 i due malviventi hanno colto di sorpresa  uno dei dipendenti che stava aprendo la porta per uscire. Lo hanno minacciato puntando la pistola e senza dargli il tempo di reagire si sono impossessati di tutto il denaro che era in cassa. I due rapinatori sono quindi fuggiti facendo perdere le tracce portandosi dietro un bottino consistente che da una prima stima ammonterebbe a circa 50mila euro. Nel frattempo gli impiegati hanno fatto scattare l’allarme. Le indagini sono svolte dalla squadra mobile che sta sentendo diverse persone e sta visionando anche le telecamere di sicurezza della zona che potrebbero aver ripreso la scena o comunque il passaggio dei due malviventi.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments