MESSINA. Si terrà alle 10 di domenica 16 Maggio il nuovo raduno dei volontari messinesi di VivereLiberi per continuare la pulizia delle spiagge sulla Litoranea. Partita qualche settimana fa per riqualificare solamente un tratto di litorale messinese, l’iniziativa è stata subito accolta con entusiasmo e partecipazione da parte della comunità locale. La replica è stata quindi naturale per gli organizzatori, che hanno trasformato l’evento in un appuntamento fisso con cadenza bisettimanale, almeno per i prossimi mesi.

“Sono sempre di più le persone in prima linea, pronte ad impegnarsi – guanti e sacchi alla mano – per prendersi cura della nostra città e del suo meraviglioso patrimonio ambientale. Per questo motivo l’appuntamento di pulizia delle spiagge prende una forma più strutturata”, si legge in una nota.

“Siamo orgogliosi – spiegano gli organizzatori – di vedere gente di ogni età, messinesi e non solo messinesi, fianco a fianco uniti da un impegno e da valori comuni. Siamo partiti dalla spiaggia del Trocadero con grandi aspettative e la voglia di replicare da parte dei volontari ha trasformato l’idea iniziale in un vero e proprio progetto strutturato. Confidiamo in una condivisione massiva affinché decine e decine di messinesi possano unirsi a questa grande “comunità di volontari responsabili”, così che si possa iniziare la stagione estiva ormai alle porte con un litorale pulito ed accogliente».

Il prossimo raduno è fissato sulla spiaggia di Grotte (Pace), per poi arrivare nelle successive settimane fino al Pilone di Torre Faro.

Nel calendario del programma, disponibile sulla pagina social di VivereLiberi sono già presenti la locandina, le date delle prossime raccolte e tutte le informazioni utili per poter partecipare all’evento.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments