Il cartellone informativo

 

MESSINA. Un altro piccolo tassello di bellezza si aggiunge all’area archeologica di Largo S. Giacomo, adottata dall’associazione Puli-AMO Messina a giugno 2015; a seguito di continue sollecitazioni della No Profit e in sinergia con la Soprintendenza dei Beni Culturali e ambientali è stato finalmente riposizionato il pannello informativo degli scavi dell’antica Chiesa Normanna.

Il rifacimento, resosi necessario per il notevole grado d’usura della precedente stampa, vede ora una nuova impaginazione grafica a cura di Puli-Amo Messina, materiale didattico aggiornato a cura della Soprintendenza e un inedito rendering 3D realizzato dall’architetto Antonio Turiaco, che faciliterà la comprensione di questa importante testimonianza del passato.

Al fine di valorizzare ulteriolmente gli scavi e preservarne il decoro, l’Associazione ha inoltre provveduto a posizionare una rete che impedirà ai rifiuti di cadere ai livelli più bassi dell’area archeologica, dove il notevole dislivello e la presenza d’acqua rendoono difficili le operazioni di recupero.

Largo San Giacomo si riconferma quindi luogo di arte, cultura, storia e bellezza, pronto ad accogliere migliaia di turisti in arrivo dai 167 approdi crocieristici previsti per il 2018.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments