L’estro in cucina del maestro della Marina del Nettuno sforna l’arancino anti invecchiamento. Dal tradizionale riso bianco a quello nero e rosso fermentato, semi di sesamo e di zucca, un ragout di verdure depurative ed una panatura di pistacchio prima di essere cotto al forno. Un modo per gustare la nota pietanza siciliana non solo evitando gli antiossidanti  ma anche evitando a posteriori il gastroenterologo. 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments