PALERMO. Un unico marchio che unisce le eccellenze culinarie siciliane per conquistare il mondo. Cominciando dagli States. Si tratta di “Gustoso Sicilian Food Excellence”, un progetto ambizioso che mette in rete undici aziende isolane, fra le quali la messinese “Miscela D’Oro”, per portare il meglio dei prodotti made in Sicily sugli scaffali d’oltreoceano. Già a partire da gennaio. Ma arrivare sul mercato americano è solo il primo step di una visione a lungo termine che prevede il raggiungimento di una fatturato di 25 milioni di dollari in appena due anni e un successivo  “sbarco” in Cina e Gran Bretagna nel 2019.

Presentata ieri mattina in conferenza stampa a Palazzo delle Aquile, l’iniziativa imprenditoriale nasce con l’intento di valorizzare i prodotti agroalimentari della regione bypassando i problemi che una singola azienda di solito è costretta ad affrontare nell’export, a partire dai costi elevati nei trasporti e dalla sottoscrizione di accordi commerciali con la grande distribuzione americana. Ostacoli spesso insormontabili che possono essere abbattuti unendo le forze. Da qui il progetto di mettere in rete le migliori aziende del territorio e raggrupparle sotto un brand che partendo dalla Florida distribuirà 30 linee di prodotto presso tre colossi della grande distribuzione Usa: Albertons, Walmart e Sam’Club.

Undici, come detto, le aziende coinvolte in questa fase di start-up, ovvero Molini Riggi, il Birrificio Bruno Ribadi, Made Fruit, Marullo srl, Gustibus Alimentari, Azienda Vitivinicola Tonnino, Miscela D’Oro, Asaro, Pannitteri, Valle del Dittaino e Olive di Sicilia. Realtà eterogenee (alle quali se ne aggiungeranno delle altre) che cercheranno di soddisfare la crescente richiesta di cibo di alta qualità degli americani, che ogni anno acquistano circa 130 miliardi di euro di prodotti dall’estero. Fra i più richiesti c’è ovviamente il vino, ma anche olio, pasta e formaggi.

A promuovere l’iniziativa, nei prossimi giorni, si occuperà il settimanale Panorama, che la prossima settimana, in partnership con Gustoso, proporrà le migliori eccellenze gastronomiche italiane a 200 influencer americani nella prestigiosa sede del Guggenheim di New York. Dietro ai fornelli ci sarà un messinese, lo chef Pasquale Caliri del “Marina del Nettuno yachting club”, che tenterà di sedurre i palati a stelle e strisce con i prodotti locali e la qualità del cibo “più buono del mondo”.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments