MESSINA. Luci spente dalle 23 alle 23.20 in tutti o quasi i locali di Messina. Continuano le iniziative per commemorare un 8 marzo funestato dalla morte di Alessandra Musarra, nel cui ricordo saranno interrotte per venti minuti tutte le attività dei locali del centro città, questa sera letteralmente presi d’assalto in vista dell’inizio del weekend.

I locali che appoggeranno l’iniziativa, voluta da Confcommercio, stanno già apponendo sulle vetrine degli esercizi commerciali la locandina con la quale spiegano il perché dal “blackout” momentaneo.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments