MESSINA. Grandi novità per il Messinacon, evento “comics” che si svolgerà quest’anno il 25 e 26 agosto al Palacultura. Organizzata da “Hypra eventi Messina”, la kermesse ha lo scopo di far riscoprire il fumetto nella sua forma più culturale, abbracciando una serie di campi che vanno dall’animazione al collezionismo, dai giochi tradizionali a quelli elettronici, con l’intento di portare in riva allo Stretto una manifestazione di ampio respiro nazionale ed internazionale.

Il cambiamento principale dell’evento, giunto alla sua quarta edizione, potrebbe riguardare innanzitutto la location.  Dai 100 ingressi giornalieri della prima edizione, infatti, si è passati ai 2000 ingressi giornalieri del 2017, e la saletta stracolma in cui ha avuto luogo lo scorso cosplay ha suggerito di mirare a spazi più ampi, proprio come il teatro all’aperto del PalAntonello (per il quale si attende il benestare per l’utilizzo).

Tutte le novità dell’edizione 2018 saranno comunicate a giornalisti, nerds, cultori e semplici curiosi nel corso di una conferenza stampa che prenderà il via alle 10 del 14 marzo, nel Salone Ovale di Palazzo Zanca. Oltre al Presidente di “Hypra eventi Messina” Giuseppe Mulfari, saranno presenti i disegnatori Umberto Giampà, Dick & Cok, Giuliano Pagliaro e Angelo Iozza.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments