MESSINA. Il professore Stello Vadalà è stato nominato nuovo provveditore agli studi di Messina e lascia ufficialmente la dirigenza dell’Istituto tecnico Majorana di Milazzo. Messinese di 63 anni, docente di Lettere, dal 2007 guida l’Istituto tecnico che conta oggi in organico 72 classi e 1700 alunni.

La nomina è stata firmata dal direttore regionale dell’ufficio scolastico per la Sicilia a seguito di interpello per il trasferimento di Ornella Riccio, provveditrice uscente. Oggi alle 18 il professore Vadalà sarà ricevuto dal sindaco di Milazzo, Pippo Midili.In passato a Vadalà è stata conferita anche la cittadinanza onoraria.

Le indiscrezioni sulla nomina giravano da settimane. Addirittura pare che il dirigente avesse salutato ufficialmente tutti i docenti ma la nomina è arrivata in ritardo per mancanza di un necessario passaggio tecnico.

«Sono molto felice della nomina a Direttore dell’Ufficio Scolastico Provinciale di Messina del Dirigente professore Stello Vadalà – ha commentato con una nota la Sottosegretaria all’Istruzione Barbara Floridia- Lo conosco da molto tempo sotto il profilo professionale e umano, il Preside Vadalà ha sempre avuto ottime doti di gestione e di relazioni fra la scuola e il territorio. Auguro al nostro nuovo Provveditore un buon lavoro e spero si possa sempre più efficacemente dare una mano alla comunità tutta della scuola»

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments