MESSINA. L’ingegnere Salvatore De Francesco si occuperà anche delle faccende relative alla Polizia Municipale. A stabilirlo è il Commissario straordinario del Comune di Messina Leonardo Santoro, a seguito della quiescenza del dirigente Francesco Ajello che, dopo ventitré anni, ha lasciato Palazzo Zanca.

Salgono a due, quindi, i dipartimenti di cui è a capo De Francesco: fino a pochi giorni fa era incaricato solo del dipartimento “Servizi alla persona e alle imprese”. Con la riduzione dei dirigenti al comune di Messina, imposta da Cateno De Luca poco dopo il suo insediamento, oggi a capo dei dipartimenti restano in quattro: Salvatore De Francesco, Antonio Cama (Servizi finanziari e Servizi tributari), Antonio Cardia (Servizi ambientali e Servizi territoriali e urbanistici) e Antonio Amato (Servizi tecnici).

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments