MESSINA. La regione Siciliana, in attesa del commissario che farà le veci del dimissionario sindaco Cateno De Luca e della sua giunta, nomina un commissario ad acta per i trattamenti sanitari obbligatori, i Tso, che in questo momento, non essendoci nè sindaco nè assessori che ne possono fare le veci (dimessi insieme a De luca) non possono essere firmati da nessuno. Il commissario ad acta sarà Giovanni Cocco, dirigente e componente dell’Ufficio ispettivo dello stesso assessorato. Il decreto è stato firmato dall’assessore alle Autonomie locali Marco Zambuto. Il problema era stato sollevato dalla segretaria generale Rossana carrubba e dal commissario della Polizia municipale Giovanni Giardina.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments