MESSINA. Verrà inaugurata sabato pomeriggio, alle 19, nella Fotogallery della strada San Giacomo, adiacente a Piazza Duomo, la mostra “Messina nello Sport”, esposizione fotografica tematica di Vincenzo Nicita Mauro.
Molto noto nel mondo della fotografia, l’autore proporrà alcune delle immagini sportive più suggestive che lo hanno visto “indirettamente” protagonista in prima linea negli impianti di calcio, rugby, volley, basket e karter della città dello Stretto.
Campioni sportivi, fra cui il pluricampione Vincenzo Nibali, giovani in rampa di lancio e  in generale tutti gli attori principali delle competizioni agonistiche praticate in città trovano in Nicita Mauro un  “cantore” che restituisce ed esalta attraverso i suoi scatti la forza e la bellezza delle tantissime discipline sportive che l’obiettivo, mai freddo, del fotografo messinese coglie e restituisce amplificandone gli aspetti salienti.
Nato a Messina nel 1970, Vincenzo Nicita Mauro arriva al mondo della fotografia passando sotto le “forche caudine” dell’esperienza sportiva vissuta in prima persona: in MountainBike ha conseguito risultati di rilievo come la vittoria della 24h di Porticella in solitaria e la vittoria del Campionato Nazionale Endurace MTB inoltre da qualche anno ha conseguito il brevetto di pilota riconosciuto Enac di Droni utilizzando i quali ha potuto mostrare, da una prospettiva per molti insolita, la bellezza dei luoghi più belli della nostra terra di Sicilia.

Ama la fotografia in tutte le sue espressioni, ma quando è il millesimo di secondo a diventare importante, il trasporto emozionale  fa da padrone  e  la fotografia sportiva rappresenta per lui il  perfetto connubio fra l’amore per lo  sport e la passione per rendere eterni istanti di emozioni irripetibili. Collabora con alcune squadre sportive, alcune delle quali affermate  in campo nazionale,  come la Waterpolo Messina, la Top Spin, l’Amatori Rugby Messina ed il Karting Club Messina, il Comitato Fipav, e con la testata giornalistica Messinasportiva.it.
Segue con crescente interesse i lavori di Enrico Guerrera, nella fotografia di reportage, e il filmmaker Roberto Travia,  per le tecniche di ripresa per video d’azione.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments