MESSINA. È stata ricostituita la commissione provinciale per l’integrazione del salario dei lavoratori a tempo indeterminato. A sancirlo, il decreto numero 4074 del 17 ottobre 2016 del dirigente del servizio XIV Centro per l’impiego di Messina del Dipartimento regionale del lavoro, dell’impiego, dell’orientamento, dei servizi e delle attività formative. La commissione, che si riunirà presso la sede provinciale Inps di Messina sarà presieduta dal dirigente del servizio XIV Centro per l’impiego di Messina o da un suo delegato. Così i componenti: in rappresentanza della Pubblica amministrazione, Antonio Barone (in rappresentanza dell’Assessorato regionale del Lavoro), Fabio Donato (componente effettivo, in rappresentanza dell’Assessorato regionale dell’Agricoltura), Sebastiano Pinto (componente supplente, in rappresentanza dell’Assessorato regionale dell’Agricoltura), Massimo Flandin (in rappresentanza dell’Inps); in rappresentanza dei lavoratori, componenti effettivi sono Grazia Giacobbe (Cgil), Calogero Cipriano (Cisl), Agatino Ricca(Uila), mentre supplenti Giovanni Mastroeni (Cgil), Gaetano Merrino (Cisl), Antonio Valasro (Uila). Infine, i componenti in rappresentanza dei lavoratori sono Giuseppe Piccolo (Ccdd), Adelina Monici (Cia), Massimo Costantini (Upa), tutti effettivi, e supplenti Graziano Scardino (Cia) e Giovanni Danzi (Upa).

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments