MESSINA. Tony Canto al Teatro dei 3 Mestieri di Messina con un doppio appuntamento. Il cantautore si esibirà sabato 20 gennaio, alle 21, e domenica 21 alle 19.  Tony Canto presenterà i brani del suo ultimo lavoro discografico che si intitola Moltiplicato: un disco maturo e semplice al tempo stesso, in cui il messaggio principale è la caducità della vita e la conseguente presa di coscienza delle sue bellezze, nelle cose semplici che una vita normale offre. Si riprende il concetto pirandelliano di “Uno, nessuno, centomila” e le mille sfaccettature dell’Io, le infinite possibilità dell’essere attraverso la consapevolezza della fine di questa avventura terrena.

«Questo disco – dice – per me è un punto d’arrivo di ricerca musicale; al suo interno c’è tutto ciò che desideravo da tempo: la mia chitarra, un contrabbasso, un quartetto d’archi e una percussione minimale. Ho usato il suono da “camera” per bussare alla porta del silenzio, che è la mia musica preferita»  Tony Canto con il nuovo lavoro continua a costruire ponti sonori tra la Sicilia e il Brasile, offrendo uno stile tra il classico italiano e il brasiliano di Joao Gilberto e Caetano Veloso.

Per quanto riguarda la programmazione del teatro la direzione artistica comunica un cambio di date nella stagione teatrale “Con nuovi occhi”: ‘Nta ll’aria di Tino Caspanello, in programma a maggio, si svolgerà sabato 10 e domenica 11 febbraio. Questo spettacolo va a sostituire 1 – 2 p.m. (sempre dello stesso Caspanello e prodotto dal Teatro dei 3 Mestieri e dal Teatro Pubblico Incanto) che, invece, si svolgerà il 5 e 6 maggio.

 

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments