MESSINA. Sono circa 400 i migranti in procinto di sbarcare al Molo Norimberga, a bordo della Open Arms 1. In base alle prime informazioni ricevute dalla Prefettura si tratta di 402 persone, fra cui 286 uomini, 31 donne e 85 minori, di varie nazionalità (Sudan, Siria, Eritrea, Egitto, Pakistan, Etiopia, Somalia, Algeria). Sarà comunque possibile accertare il numero esatto solo al termine delle operazioni.

Le operazioni sono, come sempre, coordinate dalla Prefettura di Messina e vedono il coinvolgimento del Comune di Messina, delle forze dell’ordine, della Capitaneria di Porto, Usmaf, Asp, 118 (in caso di necessità), Croce Rossa, volontari, Save the Children, Unhcr e personale Easo. Si tratta del terzo sbarco in città e provincia nel corso delle ultime settimane dopo quello di Sant’Alessio e quello del 16 settembre, che vide l’arrivo di 282 migranti.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments