MESSINA. Il testo della lettera col quale il sindaco Cateno De Luca ha rassegnato le dimissioni, protocollate oggi alla segreteria della presidenza del consiglio comunale. Da oggi quindi scattano i venti giorni concessi dall’articolo 53 del Testo unico degli enti locali prima che diventino irrevocabili. (qui la spiegazione più articolata)

(foto di repertorio)

guest
1 Comment
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] ha dichiarato di volere, 17 voti su 32 (che sulla carta non ha), “straccia” in extremis le dimissioni (e non sarebbe la prima volta) e rimane alla guida della città per la seconda metà della sua […]