MESSINA. È stato picchiato a sangue qualche giorno fa Costantine, il clochard di origini tedesche che stanziava prevalentemente a piazza San Vincenzo, suonava il flauto e ha un cane di nome Gin. L’uomo si trova adesso è al pronto soccorso con una mascella rotta. Il senzatetto è seguito al momento dall’assessore alle Politiche Sociali Alessandra Calafiore, tramite il progetto di unità strade.

La Calafiore, in contatto con lui e con la sua famiglia, informa che Costantine era maggiormente preoccupato per il suo cane, ma che si è tranquillizzato una volta saputo che sta bene. Il fatto è avvenuto davanti al Decò della zona.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments