papardo

MESSINA. L’Azienda Ospedaliera Papardo di Messina ha aderito anche quest’anno alla settimana per la salute della donna. L’iniziativa è stata fortemente voluta dal direttore generale Michele Vullo, dal direttore sanitario Paolina Reitano, dal direttore amministrativo Domenico Moncada e dal responsabile del coverno clinico Giacomo Nicocia e coordinata dal dirigente medico Francesca Paratore, referente nazionale di Onda. Il Papardo ha già ottenuto il Bollino Rosa in quanto struttura vicina alle esigenze della donna.

L’Osservatorio nazionale sulla salute della donna infatti dal 2007 attribuisce i Bollini Rosa agli ospedali italiani “vicini alle donne” che offrono percorsi diagnostico-terapeutici e servizi dedicati alle patologie femminili di maggior livello clinico ed epidemiologico riservando particolare cura alla centralità della paziente.

Onda, in occasione della II Giornata nazionale della salute della donna (22 aprile 2017) dedica la settimana dal 18 al 24 aprile alle donne con l’obiettivo di promuovere l’informazione e i servizi per la prevenzione e la cura delle principali patologie femminili attraverso gli ospedali con i Bollini Rosa che hanno aderito all’iniziativa, saranno offerti gratuitamente alle donne servizi clinici, diagnostici e informativi nell’ambito delle seguenti 13 aree specialistiche: Diabetologia, Dietologia e Nutrizione, Endocrinologia, Ginecologia e Ostetricia, Malattie e disturbi dell’apparato cardio-vascolare, Malattie metaboliche dell’osso (osteoporosi), Medicina della riproduzione, Neurologia, Oncologia, Psichiatria, Reumatologia, Senologia, Violenza sulla donna.

La prenotazione è obbligatoria telefonando da martedì 11 aprile al numero 344/2737918. Non occorre l’impegnativa del medico curante. Sarà possibile effettuare la prenotazione nei seguenti giorni ed ai seguenti orari: martedì 11 aprile 2017 dalle ore 9.30 alle ore 17.00, mercoledì 12 aprile dalle ore 9.00 alle ore 12.00, giovedì 13 aprile 2017 dalle ore 9.00 alle ore 17.00, venerdì 15 aprile 2016 dalle ore 9.00 alle ore 14.00.

Per i dettagli consultare il sito www.bollinirosa.it e poi cliccare su “Open Week: consulta i servizi offerti”

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments