MESSINA. Si torna a parlare di “Le Vie dei Tesori” a Messina. Dopo l’estromissione della città dal progetto lo scorso maggio, è stata inviata dal presidente della fondazione Laura Anello una richiesta formale di partecipazione.
L’assessore Enzo Caruso ha ufficialmente manifestato l’interesse del Comune a concedere il patrocinio morale e di aderire dell’edizione 2021 mediante apposito protocollo d’intesa che sarà approvato dalla Giunta.

Successivamente, a seguito delle indicazioni che perverranno dall’organizzazione, saranno rese note le modalità per l’adesione delle associazioni, degli operatori culturali e delle scuole, referenti della gestione di siti di interesse o di risorse umane, che intenderanno offrire il loro contributo al calendario dell’evento.
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments