BARCELLONA. Erano destinati a bar e rosticcerie dell’hinterland milazzese e barcellonese i circa 100 kg di burro e latte sequestrati dalla Polizia Stradale di Barcellona Pozzo di Gotto al conducente del camioncino su cui sono stati ritrovati i prodotti alimentari. Durante alcuni controlli per verificarne la conservazione,  effettuati con l’ausilio di personale del servizio veterinario dell’Asp 5,  le forze dell’ordine hanno sequestrato gli alimenti conservati a temperatura non idonea e secondo modalità che ne avrebbero causato lo stato di alterazione. Il conducente del mezzo, appartenente a  una società di distribuzione all’ingrosso di alimenti dolciari e caseari, è stato denunciato. Ulteriori controlli su altri mezzi hanno accertato altri casi di trasporto di alimenti senza il rispetto delle norme di tenuta previste e per tale motivo sono state elevate, nei confronti dei trasgressori, sanzioni per migliaia di euro.   

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments