MESSINA. “Problemi igienico sanitari si registrano nel rione San Licandro Basso e nel vicino Viale Regina Elena per la presenza di grossi ratti che hanno letteralmente invaso l’intera zona e parte del Viale Regina Elena”.
A denunciarlo, in una nota, è il Consigliere della V Municipalità Franco Laimo, che ha richiesto un intervento straordinario al Dipartimento Sanità. La questione è stata inoltre trattata durante i lavori della 2a Commissione Consiliare in data 29 luglio 2021, presieduta proprio da Laimo.
“Gia negli scorsi mesi – prosegue la nota – si era verificata la presenza di colonie di roditori nei pressi di alcune attività commerciali del Viale Regina Elena e lo stesso Laimo aveva richiesto immediato intervento; adesso, complice anche l’elevata temperatura, nuove colonie hanno creato il proprio habitat proprio al di sotto di un muro di cinta del Viale Regina Elena, e per di più in diverse altre zone del rione sudamericano. Svariate le lamentele da parte di residenti e commercianti della zona, che hanno subito vere e proprie invasioni all’ interno di negozi ed abitazioni, registrando anche il problema dello smaltimento degli stessi ratti una volta catturati attraverso i classici metodi. Non solo San Licandro, ma purtroppo svariate altre zone del territorio circoscrizionale necessitano di interventi improcrastinabili di derattizzazione, fra Giostra, Annunziata, Viale della Libertà ed i Rioni Matteotti e Sant’Elena”, conclude.
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments