MESSINA. Un piccolo incendio di rifiuti abbandonati sul marciapiede che si è diffuso ai cavi della “cabina Dante” che alimenta circa 1200 punti di pubblica illuminazione nel quadrilatero viale Europa, via La Farina, via Catania, via San Cosimo. Questo il motivo per cui da diversi giorni le zone interessate dal gusto sono rimaste al buio rendendo pericolosa la circolazione notturna tanto dei veicoli quanto alle persone.

Da oggi sono cominciati però i lavori di ripristino della cabina che saranno realizzati attraverso uno scavo urgente sulla via La Farina con conseguente riduzione della carreggiata ad una sola corsia. “Pertanto si invitano i cittadini – ha sottolineato l’assessore al Pronto Intervento Massimiliano Minutoli – a rispettare il Codice della Strada e prestare particolare attenzione all’esecuzione dei lavori che consentiranno la riaccensione dell’impianto in tempi brevissimi”.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments