Resta vigilissimo il controllo del comitato dei pendolari che lo scorso 5 marzo aveva lanciato l’allarme sullo stato delle Ferrovie. Costringe così la sottosegretaria ai trasporti, Simona Vicari, a una rassicurazione: “Il raddoppio della ferrovia Palermo-Catania si farà, dopo i lavori che si concluderanno nel 2024 si continuerà con una seconda fase che si concluderà nel 2027 e le risorse finanziarie saranno trovate”. Saranno.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments