Una festa grande quanto un intero paese che avrà  come “palcoscenico” le diverse piazze e viuzze di questo incantevole borgo, meravigliosamente ricostruito negli ultimi 8 anni, dopo la terribile alluvione dell’1 ottobre 2009. Domani venerdì 11 agosto , a partire dalle 21, nel villaggio di Giampilieri Superiore è in programma una “notte bianca” molto speciale. La Notte della Rinascita vedrà coinvolti i giovanissimi membri della comunità e il Comitato “Salviamo Giampilieri” nell’organizzazione di una serata all’insegna della musica, dell’intrattenimento e del buon cibo, ma anche della scoperta e “ri-scoperta” di un territorio che vuole lasciarsi il passato alle spalle e desidera ardentemente rimettersi in gioco. Gli organizzatori della serata vogliono scuotere il territorio, e vogliono farlo proprio adesso, a conclusione dei lavori per la messa in sicurezza del villaggio. Ci si prepara a un vero e proprio “spettacolo di rinascita”, con concerti di artisti emergenti, performance di ballo e spettacoli di artisti di strada, ma anche Street Food con prodotti a Km 0, esempi di Riciclo Creativo disseminati per le strade, animazione per i più piccoli (anche a tema ambientale per sensibilizzare le future generazioni) e persino l’occasione di godersi un bel cortometraggio all’aperto grazie a Zabut, il Festival Internazionale di Corti d’Animazione.

Inoltre, per i più curiosi, l’organizzazione garantisce visite guidate e gratuite, alla scoperta di questo particolare territorio, della sua storia, delle sue tradizioni e del suo valore.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments