GIAMMORO.  Intorno alle 10,30 di stamani, un operaio impegnato in lavori di manutenzione sul tetto di una azienda che distribuisce giocattoli all’ingrosso, è caduto nel vuoto fermandosi dopo un volo di 10 metri. Secondo le prime ricostruzioni il tetto si sarebbe sfondato all’improvviso mentre era impegnato a passare delle guaina isolante per conto di una ditta edile barcellonese che aveva ottenuto l’incarico di manutenzionare il capannone. Le condizioni del’uomo sono sembrate immediatamente gravi. Il collega di lavoro che lo accompagnava, ma che era rimasto sotto, ha prestato i primi soccorsi in attesa dell’ambulanza del 118, intervenuta insieme ai carabinieri della stazione di Pace del Mela. L’operaio, F.T., 35 anni, di Barcellona, è stato trasportato con urgenza dall’elisoccorso all’Ospedale Policlinico di Messina dove rimane in prognosi riservata. Le condizioni sarebbero molto gravi. 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments