MESSINA. Non solo la “festa du pipi russu”, che si terrà a piazza Municipio dal 19 al 22 settembre. A rendere più “appetitosa” l’estate cittadina ci sarà infatti anche la “III Sagra dei Maccheroni”, evento gastronomico in scena sabato 31 a San Michele.
L’evento, che rientra nel cartellone dell’estate messinese, sarà presentato alle 10 di venerdì nel Salone delle Bandiere di Palazzo Zanca, in presenza del consigliere comunale Giandomenico La Fauci, del presidente della V Circoscrizione Ivan Cutè, della consigliera di circoscrizione Lorena Fulco, degli assessori Pippo Scattareggia e Massimiliano Minutoli, di una delegazione dell’associazione culturale San Michele e del presidente degli ambulanti mercatali Salvatore Lanfranchi, fra i promotori del mercatino “artigianale” di Mortelle. 
L’iniziativa prenderà il via alle 20, con la degustazione dei maccheroni accompagnati da un bicchiere di vino locale. “Presenti inoltre vari stand legati all’hobbistica e all’artigianato locale”, si legge in una nota. Non mancheranno dei momenti di intrattenimento, con un’esibizione di trampolieri e spettacoli di musiche popolari. “Il grande appuntamento – prosegue il comunicato – sarà però quello con il cabaret: “Signore e signori buonasera”, con i grandi Salvo La Rosa e Enrico Guarneri (da tutti conosciuto come Litterio) che chiuderanno in allegria una serata di aggregazione e festa”.
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments