MESSINA. Tanto tuonò finché piovve. Dopo 4 giorni di allerta da parte della Protezione civile regionale per possibili condizioni meteo avverse, Messina si è svegliata questa mattina con un forte temporale: una delle pochissime giornate di pioggia in un’estate caratterizzata da caldo e afa. I dati del Sias, il servizio informativo agrometeorologico siciliano, riportano un quantitativo di pioggia caduto durante le ultime tre ore di ben 81 millimetri (dati approssimativi e ancora in aggiornamento). Varie, come sempre, le segnalazioni di strade allagate.

 

 

Il maltempo, secondo le previsioni, potrebbe protrarsi anche nei prossimi giorni, con un lieve abbassamento delle temperature. Poi, dopo Ferragosto, il ritorno prepotente del caldo, con punte di 36°/37°. La giornata più calda? Giovedì 18 Agosto.

 

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments