TAORMINA. Valorizzare la Sicilia come destinazione di lusso per i matrimoni, attraverso collaborazioni con aziende ed eccellenze siciliane capaci di influire sullo sviluppo turistico e sulla reputazione dell’Isola nel mondo. Questo il progetto “Dreaming of Sicily by Italy Inspires”, ideato da Andrea Naar Alba, e accolto dal consiglio comunale di Taormina, per la ripartenza del borgo e della Sicilia.

Il progetto ha portato alcune tra le destination e luxury wedding planners più influenti d’Italia, che sono state guidate attraverso un percorso sensoriale e culturale sul territorio durato tre giorni. Durante la permanente i professionisti del settore hanno visitato il territorio, da Taormina dall’Etna e per l’evento sono stati programmate cene e attività a tema per far conoscere alle wedding planners i cibi e i format che potranno essere proposti per le cerimonie.

L’ultimo giorno le organizzatrici hanno incontrato il sindaco di Taormina Mario Bolognari, la presidentessa del consiglio comunale di Taormina Lucia Gaberscek e l’assessore al Turismo, Andrea Carpita a incontrare

“Siamo grati e molto felici di questa opportunità – ha dichiarato Lucia Gaberscek – Sul settore dei matrimoni investiamo sempre tanto e nel 2019 il Comune ha raggiunto una somma complessiva di 70mila euro, parte dei quali sono stati reinvestiti nella valorizzazione di Palazzo Duchi di Santo Stefano, perché, a parte gli uffici comunali, è la sede da noi individuata per matrimoni e unioni civili. Questo è un settore che va incrementato e sul quale bisognerà ulteriormente investire”.

“Questa esperienza è stata molto preziosa per noi, perchè ci ha permesso di comprendere ancora meglio i sogni e i desideri delle coppie – ha commentato Andrea Carpita –  Quello del luxury wedding è un settore in cui crediamo e siamo pronti a investire risorse ed energie al fianco di interlocutori importanti come il gruppo Belmond. La città c’è ed è pronta a regalare un matrimonio da favola a chi la sceglierà”.

“Taormina è sempre una certezza -ha dichiarato Andrea Naar Alba- e incontra il sogno di tante coppie di sposi di diverse nazionalità che immaginando di coronare il loro sogno d’amore in Sicilia individuano in questa perla lo scenario ideale e più romantico per un matrimonio d’alta gamma”.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments