MESSINA. Dov’è che un imprenditore che volesse investire a Messina si recherebbe una volta arrivato in città? C’è una seria possibilità che il primo appuntamento sia alla Camera di commercio. Ecco: se l’ipotesi fosse questa, probabilmente non ci sarebbe nessun secondo appuntamento, perchè probabilmente da Messina scapperebbe di corsa. Perchè lo spettacolo che offre piazza Cavallotti, che alla Camera di Commercio (ma anche a Confindustria, e alla sede della maggior parte delle attività produttive della città) sta proprio di fronte, è di quelli che di venire a investire soldi in città fa decisamente passare la voglia.

Una zona bombardata, quando invece dovrebbe risplendere, se non altro per “facciata”: questo vede chi entra o dalla Camera di Commercio di Messina, o un turista che prende l’autobus alla stazione dei bus appena sceso dal treno.

C’è un campionario di brutture, in quella piazza, che per concentrazione probabilmente non ha eguali nel mondo civilizzato: mattonelle saltate, scalini sbrecciati, rattoppi alla bell’e meglio, quello che resta di una fontana da un lato senza rubinetto e dall’altra malamente intonacata per rimediare alla caduta del piastrellato, vegetazione che cresce incolta, una specie di canaletta di scolo totalmente invasa dalle erbacce, foglie e rami che l’enorme albero (molto bello, ma pochissimo curato) rilascia in quantità spaventose, elementi tecnici non troppo dissimulati: tutto quanto dà alla piazza un’aria da socialismo reale post dissoluzione dell’ex Urss.

Ciliegina sulla torta, da dieci giorni un grosso tronco che il 24 novembre si è staccato dall’albero, crollando su via I settembre e binari del tram, è stato “appoggiato” all’albero da cui è caduto: la versione messinese della messa in sicurezza, anche perchè per scongiurare che cada su qualcuno è stato piazzato dell’efficientissimo… nastro bianco e rosso. Che il vento ha strappato, disseminandolo..

Il panorama ideale per chi dovrebbe investire in città: o anche solo passarci. Suo malgrado.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments