MESSINA. Aumentano i ricoveri per Coronavirus al Policlinico di Messina, e aumentano anche coloro che sono stati trasferiti in rianimazioni perché le condizioni si sono aggravate. Salgono a sette i pazienti, uno dei quali è stato portato al Padiglione C (quello adibito alla cura dei pazienti affetti alla Covid-19) fra ieri e oggi, riconducibile al focolaio dell’Istituto Ortopedico del Mezzogiorno di Ganzirri (Iomi) e proveniente dalla provincia tirrenica.

Il paziente era risultato positivo già una settimana fa, ma ora si è reso necessario il ricovero, anche se non è in condizioni gravi. In terapia intensiva, invece, salgono a due i ricoverati. Uno è presente ormai da tempo mentre l’altro è stato trasferito tre giorni fa: si trovava al Padiglione C ma le sue condizioni sono peggiorate.

Quindi, attualmente ci sono 5 ricoverati al Padiglione C e due in rianimazione, su circa trenta positivi in tutta la provincia (il numero esatto non è stato mai comunicato dall’Asp di Messina e non esiste un bollettino giornaliero).

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments