MESSINA. Dopo due mesi dal comizio a sostegno del candidato sindaco del centrodestra Maurizio Croce, Giorgia Meloni è tornata nella città dello Stretto. Luogo della visita è stato il mercato rionale del Vascone dove la leader di Fratelli d’Italia ha fatto visita ai commercianti. Prima dell’ingresso, la parlamentare ha risposto a varie domande dei giornalisti in particolare legate al tema dell’immigrazione e della presenza in concomitanza di Matteo Salvini. “Avendo venti giorni di campagna elettorale – ha dichiarato Meloni – è normale che spesso durante le mie visite ci siano eventi in concomitanza di Matteo o di altri esponenti della coalizione. Credo che mi vedrò più tardi con lui per prenderci un caffè”. Rispetto al blocco navale, nel programma di Fratelli d’Italia come contrasto alla immigrazione clandestina: ” Quello che si dice sul blocco navale come atto di guerra è una fake news” continua Meloni “Credo che la cosa più seria da fare è una missione europea per boccare le partenze con l’aiuto delle forze libiche. Rispetto a Nello Musumeci, presidente dimissionario della Regione Siciliana e presente al Vascone, la presidente di Fratelli d’Italia ha dichiarato: “La coalizione in Sicilia si compatta su Renato Schifani grazie a FdI che per il bene della coalizione ha passo indietro con Nello Musumeci che, secondo me, meritava la candidatura.”

Durante la passeggiata per gli stand del mercato, Giorgia Meloni ha più volte ricordato le origini messinesi di suo nonno indicando prodotti tipici e facendo fotografare con pesci e “stupateddi”. Oltre a Musumeci, presenti al Vascone anche Ferdinando Croce, la parlamentare Ella Bucalo e la collega forzista Matilde Siracusano, la deputata regionale Elvira Amata e vari esponenti locali di Fratelli d’Italia tra cui Francesco Rizzo, Dario Carbone e Libero Gioveni. Importante è stata la presenza di circa venti ragazzi di Gioventù Nazionale e Azione Universitaria. Oltre ai vari sostenitori ci sono stati anche molti commercianti che hanno preferito non interagire con la leader del centrodestra e all’arrivo davanti al piazzale del mercato vari passanti hanno manifestato contro urlandole “Torna a Casa”.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments