Carnevale: tutti i colori della movida

 

Tantissimi gli eventi mondani dedicati alla festa più pazza, molesta e colorata dell’anno. Iniziamo dal Retronouveau, dove andrà in scena un Carnival party ispirato al  film cult anni ’80 “The Warriors – I Guerrieri della notte”. Protagonisti della serata saranno quindi le gang di strada (e non solo), con ingresso omaggio a chi si presenterà sull’uscio di via Croce Rossa vestito a tema, in compagnia degli altri membri della “banda” (realmente esistita oppure inventata).

Più generica la festa dello Zeronovanta, sede del “Trash Carnival Party”, mentre il Palcò di via Don Blasco si trasformerà in una locale “regale” con la serata a tema dell’Omd, che propone un “Carnevale a Corte”, fra pizzi, merletti, duchesse e corone.

Ancora più curiosa la scelta del Perissa, con un carnevale all’insegna della politica e delle elezioni. Niente fatine o principi azzurri, qui, ma abiti e look ispirati a Renzi e Berlusconi, Merkel e Trump.

Segnalazione finale per il Molo 2.0, che ospiterà la musica dal vivo dei “Zenigata”, rock cartoon cover band che propone il meglio dei cartoni animati dagli anni ’70 agli anni 2000. Per scatenarsi in pista insieme all’Uomo Tigre, Jeeg Robot, Pollon,  Chobin e Lamù.

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments