Musica senza elettricità

 

Complice la scorpacciata delle feste natalizie, questa settimana la musica dal vivo, specialmente quella rock, latita. In compenso, anche per far riposare i timpani, c’è altro: i Matinet, duo con voce femminile e chitarra classica maschile, si esibiranno alla saletta ARB di via Romagnosi. Rosa Ippolito e Riccardo Bertolino suoneranno le musiche, i racconti, le filastrocche, i ricordi e l’amore per la Sicilia. Solo 50 posti disponibili; è necessario prenotare inviando una mail a: info.arb.service@gmail.com) o un messaggio al 335.7841234. Si inizia alle 21.

DI livello internazionale, ma posti sold out già da metà settimana, l’appuntamento di Villa Pulejo a Tremestieri, che si sta semre più accreditando come luogo da intenditori che ospita prestigiosi avvenimenti: si esibirà infatti l’Heath Quartet, uno dei più importanti quartetti per archi d’Europa, organizzato insieme alla Filarmonica Laudamo. Il quartetto si esibirà anche domani, domenica 14, alle 18 al Palacultura.

E proprio al palacultura, alle 18, il sipario si alzerà per il quartetto Lyskamm, fondato nel 2008 al Conservatorio di Milano e composto da quattro musicisti italiani: nonostante la recente formazione, l’ensamble vanta un notevolissimo curriculum ed è stato ospite di numerose società concertistiche in Italia e in Europa: a Messina si esibiranno in musiche di Beethoven e Schumann nell’ambito dell’evento “Aspettando il 2020: progetto Beethoven”.

 

 

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments