MESSINA. È in lavorazione il primo album di Cateno De Luca.  Ad annunciarlo lo stesso sindaco durante un’ intervista a Radio Taormina, dove ha spiegato che sta già lavorando insieme ai suoi produttori all’album che sarà in uscita il prossimo settembre, probabilmente in occasione della sua esibizione prevista a Villa Dante.

L’annuncio del nuovo lavoro discografico del sindaco arriva due settimane dopo la pubblicazione della sua prima canzone nata per celebrare la legge “RisanaMessina”. Il nuovo album invece conterrà 10 delle oltre 50 canzoni che De Luca ha raccontato di “vomitare” di getto nei momenti di ispirazione.

Baracche messinesi è un punto di partenza – ha raccontato De Luca- è uno dei 50 brani che ho abbozzato. Perchè da quando ho ripreso il mio percorso musicale al conservatorio Corelli, a un certo punto è scoppiata questa voglia di scrivere.”

Ad aiutare De Luca nell’arrangiamento dei brani Giovanni Cannata e Mario Pollino. “Ogni volta gli mando i lavori e dico ‘stanotte ho vomitato questo brano’ poi partiamo da lì e ci lavoriamo insieme”

“In modo pratico – ha continuato il sindaco- utilizzo il telefonino quando mi viene l’intuizione, al pianoforte faccio gli accordi e registro le parole per lasciare impresso il tutto. Questa situazione è iniziata da pochi mesi e stiamo lavorando su una cover di 8-10 brani tra i 50 scritti. Vengono selezionati e verranno poi presentati il 5 di settembre nel mio debutto a Villa Dante a conclusione del ciclo di manifestazioni che abbiamo previsto per la stagione estiva in città”.

 

 

 

guest
2 Commenti
meno recente
più recente più votato
Inline Feedbacks
View all comments
trackback

[…] consueta diretta mattutina di Cateno De Luca, che in un video girato a Fiumedinisi parla anche del suo nuovo progetto musicale («Da stasera cominceremo ad incidere il cd “Stati d’animo”») e della sua più […]

trackback

[…] di spettacoli estivi della Città dello Stretto, la sera del 5 settembre, la presentazione del nuovo album musicale del sindaco Cateno De Luca. La presentazione fa parte di “A modo mio”, l’evento solidale promosso da […]