MESSINA. Nuove deviazioni sulla Messina-Catania, questa volta all’altezza della galleria di Letojanni. È stata riaperta lo scorso 2 luglio, infatti, la carreggiata a valle che permette di andare da Catania a Messina e che fino a giugno deviava le macchine sul lato a monte, proprio all’altezza della galleria che è stata riaperta poco meno di un anno fa. Circolazione regolare quindi ad andare verso Messina, poco prima invece, nella direzione opposta, lo scorso 3 luglio è stato chiuso un nuovo tratto, prima della galleria Taormina. In direzione Catania quindi si viaggia tranquillamente fino all’uscita sulla Perla dello Ionionio, subito dopo la strada è ridotta a una corsia (incluso all’interno della galleria), per poi convogliare nella parte a valle, dove è stato attivato da settimane il doppio senso di circolazione sulla carreggiata che, di norma, andrebbe solo verso Messina.

Secondo il CAS i piani dovrebbero restare così fino alle 20 del 10 luglio. Infine sono previste parzializzazioni nel tratto compreso tra il km 32+000 e 34+000 della A18 ME-CT dalle 16 del 2 luglio fino alle 20 del 20 luglio. Dopo queste ultime chiusure dovute, secondo quanto riportato dal Cas, ad alcuni lavori conclusivi, il tratto della Messina-Catania chiuso (interamente e parzialmente) da otto anni, sarà ufficialmente fuiribile.

Subscribe
Notify of
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments