Si è compiuta ieri l’impresa di quattro studenti dell’istituto Duca Degli Abruzzi di Catania che hanno sfidato le acque dello Stretto di Messina, in occasione delle celebrazione dei 150 anni della scuola.

Giosuè  Cantone, Laura Turco, Giuliana Trovato e Mattia Urzì sono infatti partiti con il professore Ezio Maugeri da Capo Peloro e, in meno di un’ora, hanno raggiunto la spiaggia di Cannittello nei pressi di Villa San Giovanni.

Dopo la traversata, le due società organizzatrici dell’evento, ASI Calabria Nuoto e Blu Team Nuoto, hanno consegnato  agli studenti una targa, che recita:  “Questa è la rotta, questa è la direzione, questa è la decisione”.

“Non possiamo che essere orgogliosi dei nostri ragazzi e ragazze – ha detto poi la Direttrice del CdA dell’ITS Academy di Catania, dirigente del “Duca degli Abruzzi di Catania”, Cavaliere della Repubblica, presidente della Rete Resil e presidente “The International Propeller Clubs – Ports of Catania & Southeastern Sicily” Brigida Morsellino – si tratta di un’impresa incredibile e superata grazie al coraggio, la grande forza di volontà e la passione che hanno dimostrato professore e alunni bracciata dopo bracciata. Studenti, dai 16 ai 18 anni, che sono il nostro vanto perché la nostra scuola, da 150 anni, naviga in un mare di opportunità e permette a centinaia di giovani di poter raggiungere degli obiettivi prestigiosi nella propria vita”.

 

 

Subscribe
Notify of
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments