MESSINA. Pulizia straordinaria, nella giornata di domenica, per la scalinata di via Felice Bisazza ad opera dei volontari di Puli-AMO Messina. Tanti i cittadini che hanno risposto positivamente all’appello lanciato dall’associazione nota per riportare alla luce zone dimenticate della città.

Come scrivono gli organizzatori dell’evento in un lungo post su Facebook a proposito della scalinata, “la rampa da tempo versava in condizioni indecorose: oltre alla vegetazione cresciuta a dismisura e le piante non potate da anni, notevoli erano i rifiuti abbandonati un po’ ovunque, inclusi escrementi umani, siringhe e ingombranti. A sposare il nostro invito a partecipare anche diversi abitanti del luogo, che con piacere e senso di responsabilità hanno aiutato i volontari durante le operazioni di pulizia. In un paio d’ore la scalinata è tornata al suo antico splendore”.

“Non possiamo tuttavia non denunciare lo stato di profondo degrado in cui versa l’area attigua alla scalinata, caratterizzata da diversi ruderi divorati da vegetazione e rifiuti di ogni genere. Un lavoro che, chiaramente, va ben oltre le possibilità della nostra associazione che, va ricordato, opera per sensibilizzare i cittadini ad un uso più consapevole e rispettoso dei beni comuni e non certo per sostituirsi alla società di igiene cittadina”, concludono i volontari dell’associazione.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments