Ex hotel Riviera, pubblicato l’avviso di vendita ma Arisme non parteciperà (per il momento)

Il valore stimato dell'immobile è di circa 11 milioni. "O arriveranno offerte serie per mettere in sicurezza l’immobile con qualsiasi destinazione, oppure si faranno appartamenti per le famiglie che vivono nelle baracche", spiega De Luca, annunciando un secondo bando

 

MESSINA. Pubblicato nuovamente l’avviso di vendita per acquistare l’ex hotel Riviera, inserito nel Piano delle Valorizzazioni e Alienazioni della Città Metropolitana. “Per l’ultima volta sarà usata la stima di una perizia che ha fissato in circa 11 milioni di euro il valore dell’immobile”, scrive il sindaco Cateno De Luca su Facebook, che ha fissato il termine per la presentazione delle proposte al 29 novembre, affermando che a questo avviso Arisme non parteciperà.

“Se nessuno si farà avanti – aggiunge però il primo cittadino – sarà pubblicato un ulteriore avviso che consentirà di vendere l’immobile al miglior offerente entro e no oltre il 31 dicembre prossimo. Ed ovviamente chiederò ad Arisme di partecipare e formulare la propria offerta”.

“O arriveranno offerte serie per mettere in sicurezza l’immobile con qualsiasi destinazione, oppure si faranno appartamenti per le famiglie che vivono nelle baracche. Ringrazio la mala pianta di quella politica che ha ridotto il Riviera in queste condizioni”, conclude De Luca che, domani mattina, farà un giro dell’hotel per constatarne le condizioni.

Lascia un commento

avatar
400