Cinque libri, pubblicati nell’ultimo anno, che parlano di Messina

Da Nadia Terranova a Fabio Mazzeo e Catena Fiorello, cinque romanzi che "non puoi non leggere non perché sei messinese ma sopratutto perché non lo sei". Per cercare e trovare il "mood" dello Stretto

 

Alla scoperta della città di Risa – Grazia La Fauci e Giovanna Chemi, giugno 2018

Sogno o son desto? Le atmosfere dello Stretto raccontate come favole. Dedicato ai più piccoli, in realtà, è fra quelle letture nate, cresciute e pasciute a Messina che potrebbe convincere i più grandi a restare attraverso quelle suggestive atmosfere della serie “alla fine non è poi così male vivere a Messina”. E così ricominci a guardare fuori dalla finestra e a vedere Messina con occhi diversi, pensi che nessuna città ti darà mai queste sensazioni. In questo libro c’è la parte sana e forse più bella del messinese, quella speranzosa, sensibile, caparbia, attenta, vivace e innamorata.  Quella divisa fra due cuori. C’è quel messinese che non ha mai smesso di sognare. Mood: onirico.

Pagine:Pagina precedente 1 2 3 4 5

2
Lascia un commento

avatar
400
2 Comment threads
0 Thread replies
0 Followers
 
Most reacted comment
Hottest comment thread
2 Comment authors
annaEzio Recent comment authors
più recente meno recente più votato
Ezio
Ospite
Ezio

A proposito di atmosfere messinesi vorrei citare, e segnalare a chi vorrà leggerli, quattro libri che ho casualmente scoperto su Amazon, gratuitamente scaricabili come E-Book.
L’autore è Piero Alessi, messinese trapiantato a Civitavecchia: La pelle del serpente all’ombra del pilone; Angelina del faro; La contessa di Messina; Cariddi.

anna
Ospite
anna

manca quello di ainis.