Vara, ConfCommercio chiede il riconoscimento come Patrimonio dell’Unesco

Vara, ConfCommercio chiede il riconoscimento come Patrimonio dell’Unesco

Lunedì 13 agosto, nella sede di ConfCommercio di Messina, alle 11, il presidente Carmelo Picciotto presenterà l’iniziativa volta a promuovere, in sinergia con tutte le istituzioni cittadine, l’iter per il riconoscimento della Vara di Messina quale Patrimonio Immateriale dell’Unesco.

La presidenza di ConfCommercio Messina auspica una ampia partecipazione di tutti i soggetti interessati e il sostegno della cittadinanza al fine di porre le basi di una cabina di regia, con l’auspicio di poter raggiungere questo cruciale obiettivo e riportare in auge, non solo simbolicamente, la nostra città.

Lascia un commento

avatar
400