Una nuova Piazza del Popolo: il progetto di restlyling (foto)

La proposta di Giusy Vinci e Alfredo Schipani basata sulla contiguità fra i portici e la strada. Il presidente del IV Quartiere Francesco Palano Quero: un progetto di riqualificazione da inserire nel triennale delle opere pubbliche

 

MESSINA. Un restlyling totale che ne stravolge l’assetto, trasformando la strada in percorso pedonale e parte della piazza in una rotatoria. È una Piazza del Popolo inedita e a misura d’uomo quella concepita dall’architetto Giusy Vinci e dall’ingegnere Alfredo Schipani, che ieri mattina hanno presentato in Consiglio una proposta basata sulla continuità tra portici e piazza, dando sfogo ai primi sulla seconda. Un’idea progettuale condivisa dal presidente della IV Circoscrizione Francesco Palano Quero, il cui intento è quello di far sì che in questo ultimo scorcio di mandato venga inserito nel triennale delle opere pubbliche un progetto definitivo condiviso di riqualificazione per la storica piazza.

E proprio il restlyling della piazza sarà uno degli argomenti al centro della seduta del Consiglio della IV Circoscrizione, aperta alla partecipazione dei cittadini, che si svolgerà domani, alle 15, in Largo Seggiola, in presenza dell’assessore al Verde Pubblico e del direttore di Messinambiente. Fra i temi oggetto di dibattito, da affrontare insieme a commercianti e residenti, gli interventi necessari per rendere accogliente e più vivibile la zona, anche a seguito della pedonalizzazione di Largo Seggiola, e l’individuazione di una progettualità di riqualificazione per piazza Lo Sardo da portare a finanziamento.

 

Seguici su Facebook

Lascia un commento

Sii il primo a commentare!

avatar
400
wpDiscuz