MESSINA. In occasione delle festività natalizie, domenica 23, alle ore 19.30, nel magico scenario del lago di Ganzirri, all’interno della chiesa di San Nicola, con il patrocinio del Comune, la Vulcanica Brass Ensemble eseguirà il tradizionale Concerto di Natale.

Costituito nel 2013, il gruppo d’ottoni è formato da dodici professionisti, con l’obiettivo di far conoscere ed apprezzare le possibilità tecniche ed espressive dei loro strumenti con musica originale per ottoni. Sfruttando al massimo e talvolta in modo fantasioso la versatilità e le potenzialità dei singoli strumenti, il gruppo si presenta con un repertorio che va dalla musica antica ai più moderni arrangiamenti di musica jazz e contemporanea, riservando un posto privilegiato per la musica da film.

Il timbro chiaro delle trombe e dei tromboni si fonde infatti con quello scuro dei corni, eufonio e basso tuba, offrendo così una ricca gamma di sonorità, una vasta tavolozza di colori, gettando le basi per un sicuro coinvolgimento emotivo del pubblico. Cresciuti musicalmente nell’ambiente del Conservatorio “V Bellini” di Catania, i componenti da tanti anni svolgono attività concertistica con diverse formazioni cameristiche e orchestrali (tra cui Teatro Massimo Bellini di Catania, Teatro Vittorio Emanuele di Messina, Fondazione Ziino di Roma e del Lazio, Ente Luglio Musicale Trapanese, ecc… e con artisti come Bocelli, Il Volo, R. Charles, I Pooh, Milva, Piovani, Le Divas, Montesano, ecc…). La Vulcanica Brass Ensamble ha al suo attivo numerosi concerti accolti da un successo di pubblico e favorevoli critiche da parte della stampa sia per l’aspetto musicale che per quello dello spettacolo.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments