MESSINA. «Vi invitiamo ad esporre la bandiera della Pace o in alternativa uno striscione con la scritta No alla guerra/Pace in Ucraina. Un gesto collettivo dall’alto valore simbolico: di denuncia e di speranza». È l’invito rivolto ai messinesi dal collettivo “Tenda della Pace”, che sprona la cittadinanza a prendere posizione in merito al clima di tensione di questi giorni.
«Sventolino dalle nostre finestre e dai nostri balconi le bandiere della Pace, per gridare insieme il nostro No alla stupidità e alla follia della guerra. Gli ultimi episodi purtroppo ci confermano il rischio che la situazione precipiti verso una nuova tragedia dalle conseguenze terribili per il nostro pianeta. Ma come si fa a non trovare soluzioni alternative, per impedire questa catastrofe? Non esistono giustificazioni. Noi siamo a fianco delle popolazioni civili, considerate ancora una volta carne da macello, vittime immolate sull’altare degli interessi imperialisti di USA, Russia, Cina, Europa. Ci opponiamo fermamente a questa logica cinica, perversa e disumana», spiegano i promotori.
guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments