MESSINA.  In seguito al terremoto in provincia di Catania della scorsa notte, arrivano i messaggi di solidarietà da parte dei politici messinesi (e non), dal M5S a Matilde Siracusano di Forza Italia, da Claudio Fava al sindaco di Palermo Leoluca Orlando.

«In attesa delle determinazioni del vicepremier Luigi Di Maio e del capo della protezione civile, in visita domani nei luoghi colpiti dal sisma, esprimiamo la nostra vicinanza e il nostro sostegno ai cittadini di Catania e dei paesi limitrofi dopo il terremoto di questa notte, che ha provocato numerosi danni a monumenti e abitazioni», scrivono i deputati regionali Valentina Zafarana Antonio De Luca, che insieme a tutto il gruppo consiliare messinese del M5S ringraziano i soccorritori e augurano ai feriti una pronta guarigione, “confidando negli interventi della Protezione Civile e delle Istituzioni per garantire la massima assistenza e un’immediata sistemazione ai nostri corregionali rimasti senza un casa”.

«Sono vicina alla città di Catania, una seconda casa per me – commenta invece Matilde Siracusano del Gruppo Parlamentare di Forza Italia alla Camera dei Deputati – Agli amici etnei, in particolar modo a coloro che hanno visto crollare le proprie abitazioni, rivolgo un pensiero di solidarietà, auspicando che sia garantita loro la massima assistenza ed una sistemazione alternativa. Grazie alla protezione civile ed a tutti i volontari che, con spirito di sacrificio e abnegazione, si stanno spendendo instancabilmente da ore offrendo alla comunità un sostegno impagabile»
guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments