MESSINA.  Tragedia al centro sportivo Ctl di Lido di Camaiore, in Toscana, nel corso di una partita di calcetto. A perdere la vita è il 29enne messinese Giuseppe Sorrenti, morto poco dopo al pronto soccorso.

Il match era iniziato da pochi minuti, dopo le 21, quando il ragazzo ha accusato un forte dolore al petto ed è uscito dal campo. Gli stessi compagni di squadra lo hanno accompagnato al bar della struttura e hanno allertato il 118. Trasferito in codice rosso in ospedale è deceduto poco dopo.

Giuseppe, cresciuto a San Licandro, si era trasferito da poco in Toscana ed aveva iniziato a lavorare da qualche mese: il 3 settembre era stato assunto a Viareggio.

 

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments