MESSINA. “Real Cittadella, la rinascita di Messina”, è questo il titolo del cortometraggio di circa 8 minuti  che è stato proiettato oggi alle 12 nella sala dell’associazione culturale “Arb”,  realizzato da quattro messinesi che credono profondamente nella possibilità di rinascita della loro città, a partire dal recupero della Zona falcata e dalla valorizzazione dei suoi tesori naturali, storico-architettonici e paesaggistici.

Il filmato è opera di Alessandro Tumino (giornalista della Gazzetta del Sud), Giovanni Renzo (compositore e pianista) e Daniele Brigandì (cameramen e autore del montaggio), arricchito e impreziosito dalla voce dell’attore teatrale e cinematografico Maurizio Marchetti.

A mettere a disposizione il locale per l’evento e per la conseguente discussione, Davide Liotta, presidente dell’associazione, mentre a moderare l’incontro è stato il vicecaporedattore della Gazzetta del Sud, Lucio D’Amico, protagonista di un lungo impegno civile sui temi della Falce; Fra gli interventi, inoltre, quello dello storico Franz Riccobono, preziosa guida dei sopralluoghi necessari al cortometraggio.

Dopo la presentazione il video è stato veicolato anche sul web.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments