SANT’ALESSIO. Hanno svaligiato il bancomat dopo averlo fatto saltare con l’esplosivo. Un colpo da professionisti quello messo a segno la scorsa notte ai danni della banca Intesa San Paolo di S. Alessio Siculo. Ingente il bottino, che è ancora in corso di quantificazione, ma molto probabilmente la cassa dello sportello bancomat era stata caricata in vista dei prelievi per il fine settimana. Sul colpo indagano i carabinieri.

Secondo quanto accertato finora, i malviventi hanno agito in piena notte. Hanno fatto saltare lo sportello bancomat con l’esplosivo portando via due cassettine con il denaro ma prima hanno pensato a chiudere la strada. Servendosi di un’auto, risultata rubata nel catanese, l’hanno parcheggiata di traverso lungo la Strada statale 114 per evitare il transito di altre auto mentre dal lato opposto hanno disseminato l’asfalto di chiodi a tre punte. Una volta fatto saltare lo sportello e portato via le cassettone del bancomat sono fuggiti a bordo di un’auto in direzione Catania. I carabinieri hanno acquisito le immagini delle telecamere della banca che sono state esaminate attentamente.

guest

0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments