MESSINA. Era stato rimosso il senso unico a Santa Margherita Marina, in contrada Runci, ma dopo alcune segnalazioni, ieri sera si è tenuto un incontro con l’Assessore Dafne Musolino e il Comandante della Polizia Municipale Giovanni Giardina, che alla presenza anche di alcuni cittadini hanno comunicato il ripristino del senso unico e l’eliminazione del divieto di sosta lato monte che era stato disposto insieme al doppio senso di marcia appena qualche giorno fa.

All’incontro hanno preso parte anche alcuni Commercianti, il Consigliere di Circoscrizione Nino Spuria e l’esponente del Pd Pietro Federico. «Dopo ampio dibattito dove sono state illustrate le problematiche che si sono venute a creare a seguito dell’eliminazione del senso unico e quindi l’attivazione del divieto di sosta lato Monte, si e convenuto di riattivare il Senso Unico che dovrebbe essere valido a partire da sabato – spiega infatti Antonio Auditore, consigliere della I Municipalità – Domani verrà emessa la delibera e tempo 48 ore tornerà il senso unico».

In particolare, i cittadini si sono lamentati del divieto di sosta imposto per consentire il transito in doppio senso di marcia, a causa dei danni recati alle attività commerciali. Inoltre, i residenti per parcheggiare in questo modo sono costretti ad andare parecchio distanti. Ma la protesta era stata portata avanti anche per motivi di sicurezza.

guest
0 Commenti
Inline Feedbacks
View all comments